NEWS

Conteggio Assegno Ad Personam

Il programma che viene pubblicato si compone di due schede, una di inserimento dati e l’altra di sviluppo calcolo. Si tratta di uno strumento di facile utilizzo che, scongiurando gli inevitabili errori legati a conteggi “manuali”, consente di determinare gli importi spettanti, nel tempo, a ciascun soggetto titolare di assegno ad personam riassorbibile.

L’applicativo sostituisce quello già presente sul sito dal 2018 e ne costituisce un significativo aggiornamento in quanto, a differenza del precedente, consente di calcolare il corretto riassorbimento dell’assegno ad personam anche nel caso di più passaggi di fascia economica e di più collocamenti, anche non consecutivi, in posizione di comando.

Con l’intento di chiarirne le modalità di riempimento, si fornisce il file con precompilazione simulata. Per cancellare i dati preesistenti e procedere a una reale immissione, si dovrà optare per l’attivazione delle macro e cliccare sull’apposito riquadro in alto a destra della scheda “inserimento”.

Per quanto concerne le specifiche tecniche, il prodotto è stato approntato con versione Microsoft Excel 2013, in formato “Foglio con attivazione macro di Microsoft Excel (.xlsm)”.

La sua complessità non ha consentito l’utilizzo di versioni software precedenti, poiché non idonee. Perciò, per poter fruire del programma, occorrerà operare con una versione Office successiva al pacchetto “97-2003”.

Trattandosi di impianto fondato su complessi algoritmi e un articolato reticolo di banche-dati, si invita a segnalare tempestivamente, ai preposti referenti citati in calce alla circolare, ogni incongruenza dovesse emergere nell’utilizzo.

https://www.difesa.it/SGD-DNA/Staff/DG/PERSOCIV/Pubblicazioni/Documents/pubblicazioni/calcolo_assegno_riassorbibile.xlsm.zip

Ultime notizie